Bdo In evidenza

Milano Fa Scuola 2.0 – Con Fondazione Cariplo

Scritto da Andrea Donati

E’ stato appena concluso il progetto Milano fa scuola 2.0 – all toghether, finanziato al 70% per 20.000 euro da Fondazione Cariplo.

che ha visto coinvolte 15 scuole di Milano primarie e secondarie di primo grado e relativi istituti comprensivi:

1. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MONTEVERDI – I.C. UMBERTO ECO
2. SCUOLA PRIMARIA CAPPONI – I.C. CAPPONI
3. SCUOLA PRIMARIA VIA PESTALOZZI – I.C. G. CAPPONI
4. SCUOLA PRIMARIA VIA PESCARENICO – I.C. G. CAPPONI
5. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO C. MASSA
6. SCUOLA PRIMARIA VIA DELLE ANDE – I.C. C. MASSA
7. SCUOLA PRIMARIA MONTESSORI – IC. C. MASSA
8. SCUOLA PRIMARIA VIA BROCCHI – IC. CARLO MASSA
9. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO CARLO PORTA
10. SCUOLA PRIMARIA VIA BERGOGNONE – I.C. CARLO PORTA
11. SCUOLA PRIMARIA VIA FOPPETTE – I.C. CARLO PORTA
12. SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO ILARIA ALPI
13. SCUOLA PRIMARIA DI VIA SALERNO – IC. ILARIA ALPI
14. SCUOLA PRIMARIA DOMENICO MORO – I.C. ILARIA ALPI
15. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO GEMELLI – I.C. ILARIA ALPI

Risultati ottenuti:

n questi nove mesi abbiamo incontrato e lavorato con più di 2.000 tra ragazzi e bambini, insegnanti e genitori nei diversi istituti durante l’arco di tutta l’attività svolta nel progetto Milano Fa Scuola 2.0.

Risultati in numeri:

Descrizione Risultato
Scuole Attivate 15
Studenti scuole Primarie Circa 1100
Studenti scuole Secondarie di Primo Grado Circa 700
Insegnanti formati Circa 100
Genitori incontrati Circa 150

 

Risultati educativi:

Gli studenti hanno migliorato le loro competenze digitali e relazionali:

  • Miglioramento delle competenze digitali
  • Sviluppo delle conoscenze in merito ai rischi digitali (hate speech, sexting, furto identità, ecc.)
  • Sviluppo di competenze in merito alla gestione della privacy e dei propri dati personali
  • Sviluppo di competenze e conoscenza su gestione delle policy nelle app
  • Sviluppo delle competenze relazionali, gestione delle emozioni, linguaggio del corpo e comunicazione digitale
  • Miglioramento delle capacità di gestione delle relazioni online attraverso gruppi e chat
  • Miglioramento delle capacità relazionali in generale
  • Competenze specifiche sui fenomeni del bullismo e cyberbullismo, hate speech, setxting, privacy e policy, protezione dei dati, identità personale e digitale
  • Sviluppo delle capacità critiche

Gli insegnanti e i genitori hanno acquisito molteplici competenze sui rischi digitali:

  • Uso di app e rischi connessi per i ragazzi
  • Le app di gioco, i clan e i gruppi, le chat di gruppo e personali: rischi legati al cyberbullismo
  • Uso e potenzialità di internet nei processi educativi e maturativi, come usare al meglio la tecnologia per educare e crescere i ragazzi
  • Patto educativo: miglioramento delle relazioni genitori/scuola/insegnanti

About the author

Andrea Donati

Lascia un commento